Politica e Altro

fi-logo

Difendiamo gli animali! Forza Italia in prima linea contro randagismo e maltrattamenti

randagismoGrazie all'impegno di Forza Italia in Consiglio regionale abbiamo approvato un'ottima legge per la difesa degli animali.
Ho presentato alcuni emendamenti migliorativi al testo e corretto gli errori, che erano stati commessi in Commissione, prevedendo anche tempistiche rapide per la definizione del regolamento, che conterrà norme più flessibili e ampie, che andranno a specificare i contenuti della legge stessa.
Ringrazio in particolare l'onorevole Michela Vittoria Brambilla, da sempre in prima linea a rappresentare questa importante realtà, per i suoi suggerimenti.

Oggi possiamo dire con grande soddisfazione che Regione Lombardia è riuscita a migliorare le disposizioni in vigore, proiettandosi verso il futuro e continuando a rappresentare, così, un esempio in Italia.
Le garanzie attuali sull'accesso ai canili sono state mantenute per semplificare l'adozione e il controllo del trattamento degli animali sia nelle strutture pubbliche che in quelle private. Allo stesso modo, abbiamo previsto che il regolamento stabilisca l'istituzione dell'anagrafe felina e protezione gatti per la tutela dei gatti di proprietà e di quelli liberi, appartenenti o meno a colonie feline.
Attraverso il regolamento inseriremo anche nuovi divieti come quello di utilizzare collari elettrici o altri strumenti barbarici di tortura nei confronti degli animali.
Con la nuova legge si specificano anche le competenze delle strutture sanitarie per gli interventi di pronto soccorso per la stabilizzazione dei cani vaganti e dei gatti liberi, oltre agli interventi di profilassi, diagnosi e terapia degli animali in osservazione e alla ricerca del proprietario degli animali rinvenuti.
Saranno valorizzate, inoltre, con il nuovo regolamento le professionalità di chi interagisce con gli animali, ad esempio, per l'addestramento o la custodia.
Con la nuova legge s'intende favorire anche l'attività del terzo settore, che svolge un ruolo fondamentale sul nostro territorio, nella cura degli animali d'affezione e nel contrasto al randagismo.
Abbiamo deciso, infine, che nel regolamento siano stabilite in modo chiaro e puntuale le modalità per l'accesso degli animali nei luoghi pubblici e sui mezzi di trasporto pubblici, inserendo anche apposite aree per gli animali negli ospedali o nelle case di cura e di riposo per le lungodegenze.
Come Forza Italia siamo orgogliosi di aver proposto e sostenuto per la tutela degli animali, al fianco dei cittadini che, come noi, li amano e vogliono vederli protetti.
Adesso il nostro lavoro continua con il Regolamento!

brambilla

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Seguimi su Facebook

Seguimi su Twitter

Iscriviti e resta aggiornato su eventi e attività