Politica e Altro

fi-logo

Sei un genitore separato in difficoltà economica? Ti aiuta Regione Lombardia

genitori separatiRegione Lombardia è attenta ai nuovi bisogni della società. Separazioni e divorzi sono in continuo aumento, con conseguenti ricadute sulla condizione economica delle persone coinvolte.
Per questa ragione, per l’anno 2015, abbiamo deciso di stanziare 4 milioni di euro per sostenere i genitori separati e divorziati.
Le risorse sono assegnate dalle Asl, che autorizzano la spesa massima di 2.400 euro per ogni progetto personalizzato di aiuto al genitore, ossia 400 euro al mese per un semestre. Il genitore deve presentare la domanda ai consultori aderenti all’iniziativa che fanno capo alla Asl competente per territorio.

Il contributo viene erogato al genitore “più fragile”, residente in Lombardia da almeno cinque anni, separato da non più di tre anni o divorziato da massimo due anni, con figli minori o maggiorenni portatori di disabilità grave. La situazione economica ISEE non deve superare i 15mila euro.
Puoi presentare la domanda fino al 15 luglio. Maggiori informazioni sono disponibili cliccando qui.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Seguimi su Facebook

Seguimi su Twitter

Iscriviti e resta aggiornato su eventi e attività