Finanziate nuove tecnologie e opere di edilizia sanitaria: più di 24 milioni di euro per le strutture della Grande Milano

Nuovo stanziamento straordinario per la sanità lombarda: per potenziare i servizi e migliorare le strutture socio-sanitarie della nostra Regioneabbiamo investito 103 milioni di euro totali.

Le risorse serviranno per nuove apparecchiature tecnologichee interventi di ammodernamentoe incremento dei livelli di sicurezza (stanziati 75 milioni di euro), per piccoli interventi inseriti nei piani di investimento aziendale (stanziati 20 milioni di euro) e per il completamento di lavori in corso (8 milioni di euro).

Investimenti importanti saranno dedicati a IRCCS e ASST della Grande Milano, per un totale di oltre 24 milioni di euro.

Ecco il dettaglio:

Continuiamo a investire nella sanità pubblica per migliorare ancora di più le nostre eccellenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: